qbbq

Quanto basta di cucina & altro

Zucchine, cacio e ova

with 5 comments

Zucchine, cacio e pepe

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Erano anni che non preparavo questo piatto: l’ho ritrovato nell’ottimo Memorie d’Angelina, un bel sito di cucina che tiene viva la nostra tradizione all’estero. La ricetta di Frank mi è servita da guida e poi ho improvvisato e voi, suppongo, farete lo stesso.

Zucchine cacio e ova
Per un paio di porzioni
Ho messo 3 zucchine, a tocchetti, sotto sale. Le ho poi sciacquate e asciugate. In un tegame largo ho messo 1 cipolla a fettine, ho salato, ho aggiunto un po’ d’acqua e ho cotto col coperchio.Ho poi alzato la fiamma e aggiunto una nocciola di lardo e ho fatto leggermente colorire la cipolla. Ho poi aggiunto le zucchine e fatte insaporire a fiamma gagliarda. Ho insaporito con un sospetto di zucchero e fatto cuocere le zucchine, abbassando la fiamma, scoperchiando e incoperchiando a  necessità.

Quando le zucchine si sono cotte, ho aggiunto, lontano dal fuoco, 1 uovo sbattuto a parte con un sospetto di succo di limone. Ho versato sulle zucchine, seguito a ruota da una manciata di pecorino, ho mescolato bene e servito subito. Menta, prezzemolo, basilico o timo a piacere

Advertisements

Written by stefano arturi

11/07/2017 at 22:33

5 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. BUONISSIME! Ce ne siamo appena spazzolati una pentola intera… e pure i bambini hanno apprezzato! Grazie dell’ottima ricetta, maria sofia

    Maria

    24/07/2017 at 22:33

    • ciao maria
      grazie.. e soprattutto sono contento che anche i bambini apprezzino queste cose. ciao, stefano

      stefano

      24/07/2017 at 22:33

  2. Da provare. Mi sembrano zucchine alla carbonara 🙂

    StefanGourmet

    13/07/2017 at 22:33

  3. che bella ricetta conosco la tradizione abruzzese e molisana del cacio e uova con agnello o polpette di pane ma con le zucchine non l’avevo visto interessante

    Gunther Karl Fuchs

    12/07/2017 at 22:33

    • …ciao G. …penso che sia una di quelle preparazioni che appaiono con molti nomi nella cucina casalinga anonima, quella che non compare sulle riviste e simili: cacio e ova, in fricassea, imbrogliata o simile… funziona con verdure alle quali assoceresti le uova: zucchine, assaporati, piselli, carote…; preparazioni piatto unico, tutto sommato sane, non esagerando con proteine e grassi animali

      stefano arturi

      12/07/2017 at 22:33


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: