qbbq

Quanto basta di cucina & altro

Zaèti di Clelia

leave a comment »

Zaèti

Zaèti

Dopo la ricetta degli zaèti di Anna Gosetti della Salda, ecco la ricetta di Clelia, padovana. Forse preferisco la versione di Clelia, che ringrazio per questa e le altre ricette che mi ha inviato nel corso degli anni.

Trascrivo la ricetta come me l’ha mandata Clelia e poi sotto le mi osservazioni. Caldamente consigliati: sono per me ottimi tiepidi da forno, ma anche molto buoni nei giorni successivi.

Zaèti o Zaleti di Clelia  – ricetta padovana

250 gr farina di mais fioretto
250 gr farina 00
150 gr zucchero
4 uova
200gr burro ammorbidito
100 gr uvetta ammorbidita in acqua tiepida
raspatura di un limone
vaniglia
sale

Sbattere le uova con lo zucchero. Mescolare bene le due farine, salarle, aggiungere la raspatura del limone e la vaniglia. Incorporare alle farine le uova sbattute, il burro e l’uvetta.

Lavorare con cura l’impasto,eventualmente un po’ di latte se l’impasto risultasse troppo duro, e farne dei rotoli che saranno tagliati a pezzi. Appiattirli leggermente e porli in forno in una teglia imburrata a 175 gradi (no ventilazione) per 15 min circa. A caldo spolverizzarli con zucchero a velo.
Di questi biscotti, a seconda delle zone, esistono diverse versioni che rispecchiano ‘la cucina povera’ tipica di provenienza.

 

Osservazioni Stefano:
il mio impasto (con le mie farine e uova) è risultato molto morbido e appiccicaticcio ma non mi sono lasciato ingannare e non ho aggiunto farina; ho semplicemente travasato impasto su piano molto bene infarinato,l’ho spolverato di farina sopra e gli ho dato una vaga forma rettangolare. Ho poi diviso il tutto in filoncini, che ho ulteriormente rivoltato nella farina e ho poi porzionato a losanghe. Il tutto toccando il meno possible e aiutandomi anche con una spatola da cucina.
Ho ammorbidito le uvette in grappa.
Da notare l’assenza di agente lievitante.

Written by stefano arturi

09/01/2017 at 22:33

Posted in dolci

Tagged with , , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: