qbbq

Quanto basta di cucina & altro

Chiacchiere (Artemisia- ottime)

with 3 comments

Ricetta da Artemisia.  Ottime: leggerissime, friggendo “bollano” che è un piacere guardarle, friabilissime

Annoto per non dimenticare:

metà dosi bastano per 4 persone
ho usato più liquido e più tuorlo dato che impasto, che deve comunque rimanere abbastanza sodo, non ne voleva sapere di formarsi, anche perché ho usato 20% di semola rivaccinata
aggiunto anche goccio olio
aromatizzato con vaniglia e buccia arancia
aumentare lo zucchero nella pasta (in modo poi da non dovere usare troppo zucchero a velo)
pasta conservata in frigo per alcuni giorni senza problemi
fondamentale passare più volte come fosse pasta fresca FINO ALL’ULTIMO BUCO IMPERIA
chiacchiere tagliate lasciate su spianatoia per alcune ore (per convenienza): ovvero si possono fare e friggere successivamente
olio di semi a 370F forse troppo alto, usare temperatura un filo più bassa: 350F
crescono tantissimo in frittura, che è il momento più difficile di questa altrimenti semplice e buona ricetta:  cuociono in pochissimi secondi: non fare brunire, appena LEGGERMENTE DORATE,  scolarle
ok anche il giorno dopo

Written by stefano arturi

16/02/2016 at 22:33

Posted in dolci, mangiare con gli amici

Tagged with ,

3 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. buonee! io quest’anno non ne ho mangiate, quindi mi fai venir voglia😀 buona giornata

    giulia pignatelli

    17/02/2016 at 22:33

  2. La semola rivaccinata è magnifica🙂

    Claudia

    16/02/2016 at 22:33


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: