qbbq

Quanto basta di cucina & altro

Un mercato biologico a Londra

with 10 comments

… Sono almeno un tre settimane che volevo pubblicare queste foto del mercato bio di Stoke Newington, a Londra. E’ il primo mercato 100% organico del regno ,

con una politica strettissima: tutto deve provenire da fattorie che non siano distanti più di 100 km da Londra! Tenendo conto delle dimensioni della città, si tratta veramente di un mercato a km zero. E’ molto diverso, lo vedete da soli, dai nostri mercati: molto meno ricco e piccino, ma ha veramente un grande cuore e un’energia invidiabile: con fatica, ma sopravvive, anzi cresce, da circa 5 anni. La carne è vera carne, col giusto grasso color crema, il latte e la panna sono densi e cremosi, le verdure sporchissime di terra, la signora turca fa degli ottimi pani piatti ripieni di verdure, il tutto animato da quella certa eccentricità tipicamente britannici. Uno dei miei posti del cuore, quando sono a Londra.

Written by stefano arturi

06/03/2013 at 22:33

10 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. i tuoi post, anche se solo visivi, sono sempre un piacere.
    i mercatini di questo tipo sono un piacere per tutti i sensi. ma soprattutto per lo spirito.

    lagaiaceliaca

    08/03/2013 at 22:33

  2. i mercati all’aperto, bio o no, mi commuovono come la cattedrali.

    artemisia

    07/03/2013 at 22:33

  3. Stefano,la prossima volta fammi un fischio,abito a due passi!! Al di la del cibo,il cimitero vittoriano di Stoke Newington e’ una meraviglia.Non per metterti pulci nelle orecchie,ma il ristorantino italiano Datte Foco,nella Stoke Newington Church St. ha chiuso.Potresti tentarti l’avventura londinese,la location e’ ottima.
    Si,lo so,conosco le problematiche…
    Ciao

    andrea

    06/03/2013 at 22:33

    • Ma dai!! con piacere. Church street è stata casa per molti anni.. io sempre gravitato fra Higbury Hill e Stokie, con anche una parentesi sui canali di Stanford Hill… Church St è orami irriconoscibile… molto fighetta…io abitato per anni sopra la melanzana blu🙂 .. hai visto il semi-nuovo fruttivendolo, di fronte a quello che io chiamo ancora Fresh n Wilde? loro molti bravi, e hanno anche un altro negozio nel Green (Stoke N. Green), anche se, ho notato i prezzi stanno aumentando pericolosamente. Io, quando a Londra, vado anche spesso nel negozio turco nella High St, a destra, da Church St, vicino al bar fighetto che hanno aperto da non moltissimo: li buone olive e una volta vendevano anche la ricotta quella vera (ora se non erro vendono la granarolo, evvabbèè….)…
      … Datte Foco…mai stato.. per principio… a me quel nome proprio mi stizziva… alcuni me ne hanno parlato bene, altri male.. certo che non riuscire a fare soldi con una pizzeria— mah… ce ne vuole… la location è buona considerando che Stokie ormai, almeno quella parte li, fino alla High Street, è fighetta e danarosoa,, ma come dire.. sempre di affitti di Londra parli…e poi io a Londra mi sa che non ci voglio più abitare: ho già dato per anni e anni e anni e sto diventando un campagnolo…
      (ps hai provato la bakery di Hackney, sotto gli archi?? se si: dimmi cosa ne pensi – poi ti do mia opinione…) + cmq: se non sei mai stato: DEVI andare al mercato: la carne è da urlo e non costa molto, così anche il latte crudo….e le verdure… io per principio sempre boicottato fresh n wilde e simili: la verdura bio deve essere sporca di terra! ciau – ste

      stefano arturi

      07/03/2013 at 22:33

  4. Oh grazie del suggerimento! Volo su ad aprile. Mi ricorda molto Edinburgh ed il suo farmer market sotto il castello: poca roba ma buona.
    Per il nostro palato italiano fu uno shock l’hamburger Angus con cipolle e cheddar delle shetland, ma adesso lo bramo!!!!

    scake

    06/03/2013 at 22:33

    • eh….peccato che non ci sia il castello qui. Ma Stoke Newington, la zona attorno a Church St, è molto carina. se non la conosci ti suggerisco un mini tour: scendi a Angel, ti dirigi verso Upper Street. Vai a sbavare da Ottolenghi (check on line)(torte molto buone)… ti risali tutta Upper St, zona ormai troppo fighetta per i miei gusti, ma, come dire.. vale la pena… poi arrivi a Highbury Fields.. li attraversi e arrivi in Highbury Barn, qui … ancora sbavi di fronte alla vetrina de La Fromagerie, mecca culto per appassionati di formaggio (certo io mi ricordo ancora quando, appena aperto il primo minuscolo negozio, sul lato opposto, la padrona cercava di rifilarmi mega pezzi di parmigiano a prezzi giga-mega-astronomici.. ma la qualità c’è…)… poi con aiuto di google arrivi in church street e cammini o per il parco, fino ad arrivare alla chiesina … oppure cammini lungo la church steet, anche questa sulla via di una inarrestabile infighettazione … ma molto carina….e poi, poi, poi.. vai al mercato…🙂

      stefano arturi

      07/03/2013 at 22:33

      • Noooooo!!!!! E` proprio dove alloggio io (a scrocco da mia cognata of course).
        Non ci posso credere…siamo vicini a Clissold Park.
        Grazie Ste davvero.

        scake

        08/03/2013 at 22:33

        • !! ma ddddaiii! fortunella: zona molto carina e comoda quanto a trasporti e abbastanza centrale

          stefano arturi

          08/03/2013 at 22:33

          • Ho fatto tutto quello che hai detto tu: scarrozzandomi la mia nipotina londinese al cimitero monumentale sono passata prima da un panificio coi fiocchi per azzannare una pagnotta plain white bread, ho acquistato una wheel di Stilton per il rinfresco home made della comunione di mio figlio fra due weeks (a proposito ci faccio un chutney o lo servo con miele???) e ho fotografato la melanzana blu!!!!!! Come faccio a postartI LA FOTO???
            Grazie Ste
            Scake

            scakelviacake

            24/04/2013 at 22:33

            • grande!! stilton: buone entrambe le soluzioni… forse ora, con le belle verdure che dovrebbero esserci, una chutney (io uso il femminile ma non so se sia giusto) meglio…ma come dire… a me lo stilton piace in ogni modo, sempre e comunque…
              la melanzana blu!!! casa mia per parecchi anni… foto: se vuoi puoi mandarmi al mio indirizzo stefanoarturi@hotmail.com e poi io scarico e rimetto qui su QBBQ. grz Scake– ste

              stefano arturi

              25/04/2013 at 22:33


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: