qbbq

Quanto basta di cucina & altro

Spaghettini + asparagi + acciughe

leave a comment »

La stagione degli asparagi sta quasi per finire. Quando non li mangio semplicemente al vapore + olio & limone oppure al vapore + ripassati in padella con burro nocciolato & parmgiano (e uova fritte), questa e’ un’altra di quelle ricette velocissime che mi ha sostenuto in queste ultime settimane.

Spaghettini asparagi e acciughe
1
5-6 asparagi
80-100 g spaghettini/bucatini (ma anche la pasta corta funziona)
1 uovo sbatuto
4-5 filetti di acciuga spezzettati
Parmigiano o pecorino grattugiato
30 g circa burro (qui va veramente a gusto e a possibilita’ di linea/giro vita)
Succo di limone
Prezzemolo tritato

Eliminate il fondo degli asparagi, pelateli e tagliateli a fettine trasversali sottili, tagliando le punte a meta’.
Travasatele in una padella larga e aggiungete un dito di acqua, meta’ del burro e un po’ di sale. Portatele a cottura, coperte e a calore medio. Deve rimanere un po’ di acqua.

Cuocete la pasta e travasatela sugli asparagi. Fatela saltare a fuoco medio/alto, aggiungendo le acciughe, una puntina di succo di limone, il burro rimasto, l’ uovo sbattuto, il parmigiano e il prezzemolo tritato + un po’ di acqua di cottura per rendere cremoso il tutto. Fate attenzione a non stracciare l’uovo.

Variazioni
Invece di aggiungere l’uovo, potete anche coronare la pasta, dopo averla fatta saltare, con il solo tuorlo. In questo caso e’ pero’ prima necessario scaldare l’uovo immergendolo in acqua bollente per circa un minuto (prelevate l’acqua da quella di cottura della pasta).

Con pancetta croccante: fate tostare dei quadratini di pancetta in una pentola antiaderente e aggiungeteli alla pasta quando la fate saltare.

Con ricotta: non usate l’uovo (oppure si: per esagerare + sensi di colpa a seguire). Fate saltare la pasta col burro e le acciughe e aggiungete fiocchi di ricotta alla fine, senza mescolare troppo.

Una idea goduriosa per gli asparagi: salsina all’uovo e limone.

Written by stefano arturi

27/05/2010 at 22:33

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: